Scoperte mediche del 1950

01/01/2017 by admin

Scoperte mediche del 1950

Molte scoperte mediche sono state fatte nel 1950 dopo aver rivelato la struttura a doppia elica del DNA. La comprensione del DNA hanno portato a una migliore comprensione della replicazione del virus, motivo per cui il decennio ha visto la scoperta di molti antibiotici. I ricercatori hanno fatto altri progressi e migliorato su di loro in modo che oggi i medici possono salvare più vite umane attraverso un intervento chirurgico. Alcune scoperte del decennio, tuttavia, erano serendipity o puramente la possibilità.

Vaccino contro la poliomielite

Nel 1952, il dottor Jonas Salk sviluppato il Vaccine.He di Polio inattivato è cresciuto il vaccino originalmente nella coltura delle cellule del rene di scimmia e inattivati con formaldeide. Conteneva tre tipi di virus della polio. Risultati dei test clinici nel 1954 ha mostrato una riduzione drammatica l'incidenza della polio, e nel 1955 il governo degli Stati Uniti dell'autorizzazione per la distribuzione. Nel 1987 fu introdotta una versione più potente del vaccino, coltivati in coltura delle cellule umane. Il nuovo vaccino è anche contenuto antigenico maggiore rispetto l'originale al vaccino.

Stimolatore cardiaco cardiaco

Paul Zoll rivoluzionato rianimazione di pazienti con blocco cardiaco e di asistolia con suo stimolatore cardiaco cardiaco. Iniziò a lavorare sullo stimolatore cardiaco nel 1950 e pubblicò il primo giornaledi nel 1952. Stimolatore cardiaco di Zoll messo fuori un massimo di circa 150 volt. Mise due elettrodi--metallo dischi 1 pollice di diametro..--sul lato destro e sinistro del petto e li tenne in luogo di un cinturino in caucciù, entrare in contatto attraverso una gelatina di elettrodo conduttivo. Stimolazione con il primo pacemaker cardiaco è stata dolorosa e necessaria la sedazione. I medici potrebbero avviare e fermare manualmente da un interruttore.

Macchina cuore - polmone

Nel 1953 la macchina cuore - polmone di Dr. John Heysham Gibbon Jr. è entrato in uso in una chirurgia negli prima nel suo genere. Il processo collegato il paziente al dispositivo per 45 minuti e il paziente dipendeva totalmente la macchina per 26 minuti. Questa era la macchina di Gibbon "Modello II" cuore - polmone. Medici ha usato la macchina su due ulteriori pazienti dello stesso anno. Morirono entrambi. La Mayo Clinic consegnato una riprogettazione nel 1954. I chirurghi utilizzato "Modello III" in centinaia di interventi chirurgici e sceso il tasso di mortalità per la chirurgia da 50 per cento nel 1955 al 20 per cento nel 1956, poi al 10 per cento nel 1957.

Angiografia coronaria

Dr. Mason Sones scoprì casualmente nel 1958 che avrebbe potuto usare il colorante di contrasto nelle arterie coronarie nella produzione di immagini diagnostiche del cuore. Successivamente ha perfezionato un metodo di produrre immagini di alta qualità. Sones reso possibile per la prima volta di diagnosticare esattamente la malattia coronarica, che aprì la strada ad interventi come bypass chirurgia e, angioplastica coronarica, molto più tardi.

Articoli correlati